Auguri Pasqua 2019
Due Papi Santi
Diario della felicità
Atti e Lettere
In ascolto del Maestro
Medicina San Giuseppe
Via Crucis Beatitudini
I miei anni
Per salire
Alce Nero
Civitavecchia
Attento al lupo
Vangelo visto da un cieco
Sei nato originale

Domenica di #Pasqua

Come è “movimentato” il mattino di #Pasqua per i discepoli. Non trovando il Signore Gesù continuano a correre dal Cenacolo al sepolcro e dal sepolcro al Cenacolo. Non riescono ancora a credere ai fatti, il dono della #Risurrezione è troppo grande per loro da comprendere. Cercano spiegazioni ragionevoli per la scomparsa del corpo di Gesù, però non ne trovano alcuna. Rimangono sbalorditi davanti alla brillante luce della sapienza divina.

Pietro è il più anziano tra gli apostoli, nominato da Gesù capo della Chiesa. Giovanni è il più giovane di tutti e rappresenta la gioventù con il suo entusiasmo e la gioia di vivere. #Corrono insieme, verso il sepolcro, la #sapienza e l’#amore. In questa gara il vincitore è l’amore che, come ci dice il Vangelo di oggi, “vide e credette”.

In questo splendido mattino di #Pasqua corriamo anche noi accanto ai due discepoli. Andiamo in fretta al sepolcro e vedendolo vuoto crediamo all’immenso amore che Dio ha per noi. Cristo nostra speranza è risorto. È questo il giorno del Signore, rallegriamoci ed esultiamo in esso.

Buona Pasqua!

Lasciamoci contagiare dalla gioia del Risorto e contagiamone anche gli altri portando a tutti l’amore di Dio.

L'Albero di Zaccheo

Eventi

Attento al lupo

Incontro con l'autore

Mimep Docete

BookTrailer

Alla scuola di preghiera

Dal libro...

Romanzo per giovani

Pinocchio interattivo