Amando scoprirai la tua strada

 12,00

Sulle orme di Sandra Sabattini. Romanzo

ISBN 978-88-8424-684-4

Autrice: Cecilia Galatolo

Pagine: 192

Descrizione

La protagonista di questo nuovo romanzo di Cecilia Galatolo, autrice di “Sei nato originale, non vivere da fotocopia”, è Carolina, una ragazza dei nostri giorni che, in un momento molto difficile della sua storia, trova in Sandra Sabattini una luce, un esempio da seguire.

Sandra Sabattini nasce a Riccione nel 1961. A 12 anni conosce don Oreste Benzi e sul suo esempio inizia a condividere la vita con persone segnate dalla disabilità. Nel 1980 si iscrive a Medicina pensando di diventare medico missionario in Africa e si fidanza con Guido, il loro rapporto durerà fino al 1984 quando, investita da un’auto, morirà a 23 anni non ancora compiuti.

Don Benzi che ha promosso allora l’apertura della causa di beatificazione di lei ha detto: “quello che viveva nel suo intimo con Dio lo esprimeva in ogni ambito di vita, con tanta semplicità da passare inosservata e con tanta intensità da lasciare un’impronta”.

Alla fine del romanzo c’è anche una breve biografia di questa prossima beata e alcune frasi significative tratte dal suo diario.

La forma del romanzo facilita e rende più leggibile ai giovani una fulgida testimonianza di come la vita possa cambiare e riprendere senso se si apre alla fede in Gesù.

Autrice: Cecilia Galatolo è nata in Ancona il 17 aprile 1992. Diplomatasi al Liceo Classico Vittorio Emanuele II di Jesi (AN), ha proseguito gli studi nella facoltà di Comunicazione Istituzionale della Chiesa, presso la Pontificia Università della Santa Croce (Roma), dove si è laureata.
Con MIMEP ha pubblicato: “Sei nato originale non vivere da fotocopia”, “Vivere da originali”, “Diario della felicità”.

Informazioni aggiuntive

Peso 290 g
Dimensioni 14.5 × 21 cm

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.