Cerca

Il “bocciolo” gigante della fede

Post by

“C’era una volta… in un povero paese dell’Albania, una bambina che i genitori chiamavano “Bocciolo”. Quella bambina, pur crescendo, rimase sempre minuta, ma divenne un gigante della fede”.

È così che comincia il libro “Madre Teresa. La vita della Santa di Calcutta raccontata a piccoli e grandi” scritto da Gabriella Soma e Vincenzo Sansonetti, illustrato da Luca Francocci ed edito da Mimep-Docete.

Teresa di Calcutta, ormai santa dal prossimo 4 settembre quando sarà canonizzata da Papa Francesco, è una grande testimone della Misericordia di Dio. Madre Teresa si è lasciata condurre da Dio, come una matita nelle mani del Signore, ed è diventata strumento della Misericordia di Dio in mezzo ai fratelli più bisognosi.

Io sono stata sempre affascinata da questa grande figura della fede così contemporanea a noi. Madre Teresa è stata

“Il vero potere è il servizio”

Post by
“A san Pietro il buon Pastore ha comandato di pascere i suoi agnelli e le sue pecorelle e oggi tu succedi a Pietro nell’Episcopato di questa Chiesa che egli ha generata alla fede assieme all’apostolo Paolo. Lo Spirito di Verità, che procede dal Padre, doni abbondante ispirazione e discernimento al tuo ministero per confermare i fratelli nell’unità della fede”. Questa è la preghiera durante l’imposizione del Pallio, e questa è la preghiera del gregge per il suo pastore, preghiera che il Papa chiede in ogni incontro pubblico. Che Dio confermi quanto ha fatto per lui e la forza dell’Altissimo lo custodisca santamente. Il pastore semplice e umile che guarda agli ultimi: con questa immagine, Papa Francesco ha subito toccato i cuori dei fedeli e le ha toccato anche oggi profondamente con la sue parole e con la sua testimonianza. Ci dice di
Back to Top