Dammi da bere

 10,00

Tre donne Tre storie di salvezza

ISBN 978-88-8424-670-7

Pagine: 80

Descrizione

L’autrice rivisita in forma narrativa gli episodi evangelici degli incontri di Gesù con tre donne, emblematici del rapporto rinnovato che Cristo instaura con tutti e in particolare con le figure femminili, alle quali riconosce una dignità e una parità con l’uomo impensabile per l’epoca. Negli incontri con la Samaritana, con la Cananea e con l’Emorroissa, Gesù valorizza, agli occhi dei discepoli, la fede in Lui che si manifesta in tutte e tre le protagoniste. Una fede motivata in modo differente ma esemplare, di cui ciascuna delle miracolate è consapevole. Il libro è impreziosito dalle note esegetiche al testo evangelico di Gian Nicola Paladino OFMCap, docente di Lingua Ebraica ed Esegesi del Primo Testamento.

Autori: Caterina Falconi è laureata in Filosofia. Ha lavorato per due anni in un ospedale missionario africano con il volontariato internazionale. È educatrice in un istituto di riabilitazione. Autrice dei romanzi Sulla breccia (Fernandel, 2009), Sotto falsa identità (Galaad Edizioni, 2014), ha pubblicato racconti in antologie e in ebook. Ha collaborato alla stesura delle sceneggiature del cartone animato Carotina Super Bip, della Lisciani Group. Sempre per la Lisciani Libri, è autrice di svariati testi: con Gianluca Morozzi di E invece sì. 55 storie di coraggio, di idee, di passione (2018); Narciso (Collana I Miti raccontati ai bambini, 2019); Shoefiti (Collana Black List, 2019), Iliade (Collana I Poemi, 2019).

Gian Nicola Paladino OFMCap ha conseguito il baccalaureato in Sacra Teologia presso l’Istituto Teologico di Assisi; la Licenza in Scienze Bibliche presso il Pontificio Istituto Biblico di Roma, specializzandosi in Lingua Ebraica presso la Hebrew University of Jerusalem. È docente di Lingua Ebraica ed Esegesi del Primo Testamento presso l’IFTSP di Viterbo, affiliato alla Pontificia Università Sant’Anselmo (Roma).

Informazioni aggiuntive

Peso 150 g
Dimensioni 12 × 19 cm

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.