L’apostolato della buona stampa

Sostieni l’editrice Mimep-Docete nell’importante apostolato della buona stampa con una donazione. Clicca sul pulsante sottostante e diventa parte attiva nel costruire un mondo migliore basato sulla civiltà dell’amore. Grazie.

Siamo le Suore della Congregazione della Madonna di Loreto, una congregazione fondata nel 1920 dal beato don Ignazio Klopotowski a Varsavia in Polonia.

Il nostro fondatore, don Ignazio, ha preso a cuore la necessità dei suoi tempi di far arrivare la Buona Novella a tutte le persone bisognose. Per lui le persone più bisognose erano quelle che non conoscevano Dio, i suoi insegnamenti e la salvezza portataci da Cristo. Per questo motivo ha ideato l’apostolato della stampa cattolica. Voleva arrivare, attraverso i libri e le riviste, in tutte le case cattoliche e non cattoliche. Scriveva e stampava libri e riviste a prezzi bassi per raggiungere il suo obiettivo di arrivare a tutti. Ha lasciato in eredità questo suo carisma e fervore apostolico alla Congregazione da lui fondata come voto alla Madonna di Loreto che gli aveva guarito miracolosamente il piede da una grave malattia.

Le suore, fin dai primi tempi dell’esistenza della Congregazione, portano avanti l’opera del loro fondatore, facendo tutti gli sforzi possibili per arrivare ai più bisognosi. Oggi usano anche tutti i nuovi strumenti di comunicazione per entrare in contatto con l’uomo contemporaneo in “casa sua” utilizzando il linguaggio che egli usa per portargli la Parola di Dio che dà vita.

In Italia siamo arrivate nel 1980 invitate a collaborare con due sacerdoti milanesi, pionieri della stampa cattolica italiana: don Massimo Astrua e don Angelo Albani. Questi due sacerdoti hanno ideato anche loro un’opera d’evangelizzazione attraverso la stampa e altri mezzi di comunicazione accessibili ai loro tempi come la radio e i video documentari. Nel 1965 hanno fondato la casa editrice Mimep-Docete per stampare Vangeli nelle varie lingue del mondo, e libri di spiritualità per bambini ed adulti. Oggi la Mimep è gestita dalle Suore Loretane.

Spinte spiritualmente dalle parole del nostro fondatore don Ignazio: “Il libro è il pane dell’anima – condividetelo con gli altri”, diffondiamo i nostri libri a costo di produzione. Tutti i guadagni sono re-investiti nella stampa di nuovi libri. Facendo così speriamo di arrivare a più persone possibile. Sicuramente guadagneranno le anime.