Lectio Divina con il Vangelo secondo Matteo

12,00 

Commenti e note a cura di Giorgio De Capitani

ISBN 978-88-8424-704-9

Pagine: 128

Descrizione

Un ricco commento al testo del vangelo di san Matteo che nello stesso tempo è uno strumento di lectio divina, di contemplazione del messaggio di Gesù e di revisione di vita personale. La Lectio Divina è l’incontro con la Parola viva di Dio. Il brano letto e meditato deve “farsi spazio” dentro di noi, deve arrivare nel profondo del cuore per poter cambiare atteggiamenti e comportamenti. Non siamo noi a leggere il Vangelo ma è il Vangelo stesso colui che ci “legge dentro”: ci dice chi siamo adesso e cosa siamo chiamati a diventare nel futuro.

Il Vangelo di Matteo, letto durante l’anno liturgico A, è stato scritto in aramaico, versione andata persa. A noi è arrivata la traduzione in greco. È il più lungo dei quattro Vangeli con 28 capitoli estesi.

Ogni brano è seguito da una breve riflessione che si rivolge personalmente al lettore, lo sollecita con domande concrete che toccano il cuore e l’esperienza interiore, e richiamano il contesto ecclesiale, sociale e culturale del nostro tempo con coraggiosa chiarezza.

Informazioni aggiuntive

Peso 238 g
Dimensioni 11 × 16,5 cm

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.