Martedì III settimana – Perdona gli altri perché tu stesso sei stato perdonato da Dio.

Quaresima giorno per giorno
Quaresima giorno per giorno
Martedì III settimana - Perdona gli altri perché tu stesso sei stato perdonato da Dio.
/

Il perdono: lo predichiamo agli altri, lo esigiamo dagli altri, e non lo sappiamo incarnare nella nostra vita, non lo sappiamo donare a chi ci ha feriti. Dicono che si può perdonare ma non dimenticare. La verità è che se qualcuno perdona non ricorda più il male subito perché lo lascia dietro, lo abbandona, se ne libera. È questo lo scopo del perdono: liberarsi dal male per poter continuare a vivere senza pesi che ti tirano verso il basso, senza pesantezze che ti rinchiudono nella tristezza. Perdoniamo quindi per noi stessi. E vedremo che, con il passare del tempo, anche chi ha ricevuto il nostro perdono cambierà atteggiamenti e si sentirà a sua volta capace di donare il perdono ad altri.
Alcune domande di aiuto per la meditazione personale:° Hai difficoltà nel perdonare qualcuno? Perché?° Sei riuscito a perdonare qualcuno che ha sbagliato nei tuoi confronti? Come ti sei sentito?° Sei mai stato perdonato da altri? Che sentimenti ha suscitato dentro di te il perdono altrui?
Proposito del giorno: Meditare sulle parole del “Padre nostro”: “rimetti a noi i nostri debiti come anche noi li rimettiamo ai nostri debitori”.

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.