Lunedì III settimana – Rompere la “crosta” di abitudine che avvolge il nostro cuore di discepoli per ridiventare capaci di sussultare ad ogni Parola che Dio ci dona.

Quaresima giorno per giorno
Quaresima giorno per giorno
Lunedì III settimana - Rompere la "crosta" di abitudine che avvolge il nostro cuore di discepoli per ridiventare capaci di sussultare ad ogni Parola che Dio ci dona.
/

Allora come oggi, è molto più difficile parlare del Signore ad un popolo, il nostro. Il cristiano di oggi crede di conoscere Dio a sufficienza e tratta l’annuncio cristiano con sufficienza. Quando l’atteggiamento di un cristiano diventa chiuso, ottuso e impermeabile alle novità di Dio, c’è da spaventarsi. Il messaggio di Gesù Cristo deve essere accolto con stupore per poter incidere sul mondo. Se diventiamo dei cristiani mediocri anche la nostra fede puzza di mediocrità e stanca gli altri.
Alcune domande di aiuto per la meditazione personale:° Che sentimenti provi quando qualcuno ha pretese nei tuoi confronti?° Hai mai avuto pretese verso qualcuno?° Cosa potresti fare perché le tue relazioni siano più aperte all’altro e meno dominate da pretese e aspettative personali?° Ti sei mai “fatto dono” per un altro? Come hai vissuto quella relazione?° Qualcuno si è mai “fatto dono” per te?
Proposito del giorno: Rendersi disponibile ad altri senza avere aspettative personali nei loro confronti.

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.