Giovedì V settimana – Distinguere la volontà di Dio dai nostri propri desideri.

Quaresima giorno per giorno
Quaresima giorno per giorno
Giovedì V settimana - Distinguere la volontà di Dio dai nostri propri desideri.
/

I Giudei affermavano la loro appartenenza a Dio, ma in realtà non lo conoscevano, tanto da non riconoscere il suo unico Figlio. Succede così anche oggi, quando molti “cattolici”, ritenendosi tali, affermano di fare la volontà di Dio difendendo ciò che va contro la vita e l’amore, e quindi ciò che va contro Dio. Trasformano la volontà di Dio nella loro volontà.È difficile capire dove sta la verità quando non si vive in comunione con Gesù. Per riuscire in questa impresa c’è bisogno di molta preghiera e umiltà. È questo l’invito più importante che il Vangelo di oggi ci fa.
Alcune domande di aiuto per la meditazione personale:° Quale è il tuo rapporto con la verità?° Pensi di guardare la realtà con oggettività?° Quale è il tuo rapporto con Gesù?° Riesci a discernere la voce di Dio dalla voce dei tuoi pensieri?
Proposito del giorno: Fare un’esame di coscienza alla fine della giornata su quante volte abbiamo fatto la volontà di Dio e quante volte abbiamo ascoltato noi stessi.

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.