icona calciatore

Il calciatore

I bambini imparano più facilmente attraverso il canto.
Claudio Cristoni canta e racconta un fatto insolito, accaduto durante una partita di calcio. All’inizio del gioco tutti si rendono conto che il numero dei ragazzi è di 23. Quindi a uno di loro toccherà fare l’arbitro e questo ruolo tocca proprio al nostro protagonista che accetta malvolentieri la sua sorte. Così, durante la partita, quando vede la palla libera, in mezzo al campo, non riesce a controllarsi e commette l’errore di calciarla e segnare un gol. Viene espulso dalla federazione degli arbitri però vince un contratto in un’importante squadra di calcio. La storia, raccontata con molta e sana ironia, è suggerita anche agli adulti.

L’applicazione è ricca di giochi (giochi con la palla, magliette delle squadre di calcio), disegni da colorare, puzzle e quiz adatti ai bambini. Utilizzando questi strumenti il bambino potrà memorizzare le parole imparate attraverso la canzone.