Elisabetta della Trinità

Canonizzazione della Beata Elisabetta della Trinità

16 ottobre 2016

Elisabetta della Trinità si colloca come periodo (1880-1906) in mezzo a due sue giovani contemporanee Sante Carmelitane: Teresa di Lisieux (1873-1897) e Teresa de Los Andes (1900-1919). E come loro, anche lei è portatrice di un messaggio alla Chiesa.

La storia ci dice che ogni qualvolta si rende necessario un intervento particolare per salvare la Chiesa, arricchirla o dotarla di mezzi adeguati per rispondere alle esigenze dei tempi, Dio suscita un Santo e, per suo mezzo, dona un messaggio o crea un movimento vitale. È fuori dubbio che Elisabetta abbia da Dio ricevuto questa missione provvidenziale.

Elisabetta della Trinità ha lasciato un’eco profonda nella spiritualità del nostro tempo, vivendo con fedeltà la breve storia della sua vita – 21 anni nel mondo, 5 nel Monastero di Digione – e la missione a cui si sentiva chiamata: essere per la Trinità «lode della sua gloria».

Vi invitiamo ad approfondire la sua biografia e i suoi scritti:

Edizioni digitali