Robert Hugh Benson

Dal Trionfo del re al Padrone del mondo

Robert Hugh Benson è lo scrittore inglese vissuto tra la fine del 1800 e l’inizio del 1900 citato da Papa Francesco quando ha invitato a leggere il suo più famoso romanzo dal titolo: Il Padrone del Mondo. In questa antologia ragionata il curatore presenta un percorso completo nel pensiero di Benson attraverso una scelta di passi tra tutti i suoi romanzi e saggi, non solo i più noti ma anche quelli meno conosciuti e anche non ancora tradotti in italiano.


Il libro quindi è uno strumento esauriente per conoscere tutta l’opera del prolifico scrittore e dei suoi temi che spaziano dall’indagine del passato alla immaginazione di un futuro anche minaccioso per la chiesa e per la libertà dell’uomo.


Si compone di: Apparato introduttivo con un saggio sullo scrittore, la biografia della sua vita e l’elenco delle sue opere. Antologia con introduzione ad ogni romanzo e sintesi della trama con brani tratti dalle opere divise tra passato, presente e futuro.


Per il passato: La storia dell’eremita Richard Raynal, Il trionfo del re, Con quale autorità, Vieni ruota vieni forca!, La tragedia della regina.


Per il presente: The sentimentalists, I necromanti, La luce invisibile, Loneliness, Il baronetto vagabondo.


Per il futuro: Padrone del mondo, L’alba di tutto.

Scegli il negozio dove vuoi acquistare questo prodotto:

Amazon KindleiBooks Store