Testimonianze dalle carceri comuniste

 5,00

ISBN 978-88-8424-197-9

Pagine: 192

COD: 365 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Vi presentiamo una raccolta di testimonianze dalle carceri comuniste rumene. Perché c’è bisogno di un libro di questo genere? La ragione è una sola: mettere in luce gli esempi di vita vissuta con dignità anche dove l’essere umano mette il suo prossimo in situazioni indegne come quelle del carcere. La Chiesa è nata dall’amore e dal martirio. La storia dell’umanità e anche quella della Chiesa hanno scritto le pagine più eloquenti con il sangue dei martiri.

Nella lettura di queste testimonianze incontreremo sofferenze e crudeltà, speranze e fedeltà. Sembra di avere davanti scene di film thriller, però non è così, sembra che sia tutto inventato, tuttavia è reale, sembra di essere nel mondo dei selvaggi ma non è così: tutto è realtà. E’ interessante notare che esistevano delle persone che, pur trovandosi a vivere in mezzo all’inferno di un tale odio, furono in grado di trovare il modo di esprimere l’amore ed il rispetto verso gli uomini, e di promuovere questi valori nell’ambiente della prigione.

Informazioni aggiuntive

Peso 161 g
Dimensioni 11 × 17.5 cm

About the author