Le responsabilità della cultura occidentale nelle grandi stragi del nostro secolo

 1,60

Autore: Eugenio Corti

Pagine: 32

Esaurito

Descrizione

Nel corso del processo secolare che ha portato dal paganesimo rinascimentale alla proclamazione della “morte di Dio”, la categoria intermedia tra cristiani e anticristiani, costituita dai “laici” e “laicisti”, sia di sinistra che di destra, è andata crescendo lentamente d’importanza e di numero, fino a diventare un po’ alla volta dominante nella cultura d’Occidente. Il libricino tratta delle stragi comuniste e naziste, dell’episodio vandeano, e delle filosofie e culture che portarono a queste barbarità: l’illuminismo e il cosiddetto Rinascimento.

Informazioni aggiuntive

Peso 34 g
Dimensioni 11.5 × 19 cm

About the author