ISBN 978-88-8424-256-3

Autore: Alessio Varisco

Pagine: 416

 25,00

Il titolo spiega la scansione del volume: dapprima la storia, poi la ‘geografia’ della vicenda dell’Ordine di santo Stefano Papa e Martire. E’ una esigita ed approfondita storia di tale Ordine militaresco e Religioso; ed è il tipico campo di studi del Varisco; ne ha attuati molti ed editato parecchi; li conosce, li ama conoscere e far conoscere, desidera che vengano accolti, conosciuti, perché tale campo merita attenzione e competenza.Questa volta poi il Prof. Varisco si mette in viaggio verso le due valli citate; e gli serve molto tale ricognizione che di fatto si è svolta, che non è solo immaginaria. Tale viaggio gli fa incontrare costruzioni, resti di costruzioni, Leopoldine (così vengono chiamate le case coloniche fatte costruire dai Granduchi Asburgo-Lorena), proprietà che presentano all’Autore motivi di riflessioni e di approfondimento, magari smentendo credenze entrate purtroppo come autentiche. Il prof. Varisco, spinto dal suo carisma per gli Ordini cavallereschi, reca correzioni, attua punti di vista nuovi, ma che aiutano a comprendere la ‘retta’ storia di questo Ordine Militare; ed è spinto pure ad intravedere referenze e similitudini con il Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di Malta sia dal punto di vista storico, sia da quello caritativo: ‘tuitio fidei et obsequium pauperum’ per i Giovanniti, ‘nomini meo adscribatur victoria’ per gli Stefaniani. Un’ulteriore pregio è l’analisi della figura di Santo Stefano Papa e Martire che tanto fece per affermare il primato Petrino, l’autorità del Romano Pontefice e l’ortodossia cattolica. Che il volume conosca il plauso riservato per gli altri già editi, ed avvalori sempre la conoscenza degli Ordini Militari e dell’Autore che tanto merita». (+ Angelo Mascheroni, Vescovo)

Peso 706 g
Dimensioni 16 × 23 cm