Di fronte al carcinoma

Diario di un prete

Don Antonio Longoni

Pagine: 64

Disponibile anche in formato digitale (epub e kindle)

 4,00

Esaurito

“Quando ricevi una notizia come quella di un carcinoma, tutto ti crolla addosso, ti senti destabilizzato. Sono un prete, cosa sarà di me? È finita! Progetti, sogni, programmi pastorali… tutto finisce o sembra finire di fronte a quello che devi affrontare.

Mi devo misurare con quella fede sulla quale ho fondato la mia vita fino ad ora. Ma quale fede? Quando splende il sole, è bello vivere di fede, ma quando c’è il temporale o la tempesta, la fede viene messa alla prova.

Non ho detto a Dio: ‘sia fatta la tua volontà’, non sono stato capace, non ho avuto la forza e il coraggio per dire queste parole forse ripetute tantissime volte con superficialità. Una preghiera però è emersa dal profondo del mio cuore: ‘Signore se hai permesso tutto questo, stammi vicino, fammi sentire la tua presenza in questo momento particolare della mia vita’.

La certezza di questa presenza mi ha dato forza per affrontare sia l’intervento sia la degenza post-operatoria”.


Sono queste le parole di don Antonio Longoni che attraverso questo piccolo diario vuole aiutare a chi purtroppo deve affrontare un intervento simile a quello che lui ha vissuto in prima persona. Affrontare un intervento di questo genere significa viverlo non solo con la forza della volontà (reagire) ma anche con tutte le emozioni del caso (il pianto, la rabbia, il sentimento dell’impotenza) e soprattutto con l’aiuto e la vicinanza di tante persone che vogliono condividere questa prova con la persona malata.


Don Antonio Longoni è nato a Seregno nel 1950, ordinato sacerdote nel 1976, responsabile della comunità pastorale Santa Maria in Lesmo; ha curato la pubblicazione “La Comunione Presbiterale” – omelie delle Messe Crismali (1980–2002) del Card. Carlo Maria Martini, Ancora 2015.

Peso 100 g
Dimensioni 11.5 x 16.5 cm

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “Di fronte al carcinoma”